Come posso rafforzare le mie articolazioni e le mie ossa?

Le ossa formano lo scheletro umano e servono a modellare il corpo. Per adempiere a questo importante compito, vengono costantemente demolite, ricostruite o rimodellate. Questo processo è controllato dall’interazione di diverse sostanze messaggere nel corpo. Una dieta sana e un esercizio fisico sufficiente possono favorire il mantenimento di ossa sane.

Il rafforzamento delle ossa può essere ottenuto di solito con una dieta sana e sufficiente esercizio fisico. Una dieta equilibrata fornisce al corpo importanti nutrienti. L’esercizio regolare contrasta la perdita delle ossa perché lo sforzo può rafforzare le nostre ossa e renderle più robuste.

Perché le vitamine sono necessarie per le ossa

Il tessuto osseo immagazzina diversi minerali, specialmente il calcio, che vengono rilasciati quando è necessario. Per esempio, il calcio viene rilasciato dalle ossa quando c’è una carenza del minerale nel sangue.

Le ossa forti hanno bisogno di magnesio, zinco e rame, tra le altre cose, così come le vitamine D, K, C, B6, B12 e acido folico. Queste vitamine fanno sì che il nostro corpo possa assorbire più calcio e utilizzarlo meglio. Tuttavia, le vitamine giocano un ruolo importante non solo nella formazione delle ossa, ma anche nella formazione della cartilagine.

5 consigli per rafforzare le ossa

  1. Consumare abbastanza calcio – il più importante elemento costitutivo delle nostre ossa.
  2. Muoviti regolarmente per rafforzare le articolazioni, i muscoli e le ossa.
  3. State al sole, perché le ossa sane hanno bisogno di abbastanza vitamina D.
  4. Una dieta equilibrata e sana è ottimale per rafforzare le ossa.
  5. Fai attenzione al tuo equilibrio acido-alcalino – troppo acido scioglie i minerali dalle ossa.
rinforzare articolazioni

Vitamine per le ossa: D e K in interazione

Vitamine particolarmente importanti per le ossa e le articolazioni sono le due vitamine liposolubili D e K. Perché in interazione assicurano il mantenimento di ossa normali e le rafforzano. La vitamina D favorisce l’assorbimento e l’utilizzo del calcio e quindi assicura un buon apporto di ossa. Inoltre, la vitamina D promuove la formazione della proteina ossea osteocalcina, che è necessaria per l’incorporazione del calcio nelle ossa.

L’osteocalcina, tuttavia, può incorporare il calcio nelle ossa solo se è stata attivata in precedenza. La vitamina K è necessaria per questo. Senza vitamina K, la formazione delle ossa non può essere completata. Così, le due vitamine complementari D e K contribuiscono al mantenimento di ossa normali.

Più della metà della popolazione non ha livelli ideali di vitamina D nel sangue. Per queste ragioni, le vitamine D e K sono importanti se vuoi rafforzare le tue ossa.

Chi dovrebbe rafforzare le proprie ossa?

  • Chiunque voglia sostenere la propria salute delle ossa.
  • Donne in menopausa e in post-menopausa che sono a maggior rischio di perdita di massa ossea.
  • Gli anziani, perché con l’età la capacità di produrre vitamina D diminuisce e la perdita ossea progredisce.

Rafforzare le ossa in età avanzata

Con l’età, la perdita ossea progredisce. Mentre la massa ossea aumenta fino all’età di circa 30 anni, poi diminuisce di circa l’uno per cento all’anno a causa dell’età.

A causa del calo dei livelli di estrogeni nelle donne durante/dopo la menopausa, la diminuzione della massa ossea può aumentare fino al quattro per cento all’anno.1

Tuttavia, la perdita predominante di massa ossea non è solo un problema delle donne anziane. Anche gli uomini sono colpiti. Vale la pena per entrambi i sessi di prevenire la perdita ossea.

Minerali per muscoli e tendini

Magnesio, potassio e calcio sono i tre minerali per muscoli e tendini. Assicurano il buon funzionamento dei nostri muscoli e contribuiscono alla normale funzione muscolare.

Vitamine importanti per i muscoli sono la vitamina D per la normale funzione muscolare e la vitamina B6, che supporta il metabolismo delle proteine e quindi anche la costruzione dei muscoli.

Default image
Niccoletta Berardino
Ha dedicato tutta la sua vita alla medicina e al miglioramento della qualità della vita. Mi sono laureato in medicina e chirurgia al San Raffaele di Milano. Scrivo articoli per il blog su sida2019.it
ARTICOLI: 126

Lascia una risposta